Ti piacerebbe avere più spazio in cucina? Scopri come puoi migliorarlo e organizzare meglio il tuo tempo ai fornelli.

Cucina incasinata

Maruska Stoppani

Ciao! Mi chiamo Maruska e faccio parte del team CucinArt. Sono la responsabile del Costumer Service di CucinArt, testimonial del progetto e autrice di questo articolo.
Lavoro per CucinArt con passione ed entusiasmo armai da vari anni. Mi impegno con grande dedizione a questo progetto e con il BLOG di CucinArt voglio tenerti sempre aggiornato sul meraviglioso MONDO DELLE CUCINE!
Leggi di più su di me
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email

Ti piacerebbe avere più spazio in cucina? Scopri come puoi migliorarlo e organizzare meglio il tuo tempo ai fornelli.

Una delle problematiche che più spesso i nostri clienti mi raccontano è la mancanza di spazio da utilizzare nella loro vecchia cucina.

Già vedo anche te, in un angolo delle tua vecchia cucina, che non sai più come fare a muoverti, perché devi cucinare e non hai lo spazio necessario per farlo.

Certo perché anche se a prima vista il piano di lavoro può sembrare sufficientemente ampio, da qualche anno è arrivato il fornetto a microonde, la bilancia di precisione, la macchinetta del caffè e, dulcis in fundo, il Bimby!

E come per magia lo spazio tipo prateria che avevi, si è ridotto ad un fazzoletto.

Ma è in cucina che passi una discreta parte della tua giornata, ed è lì dove, con più praticità potresti decisamente migliorare il tuo stato d’animo.

Purtroppo nel 95% dei casi ti sarà impossibile fare modifiche strutturali sulla cucina esistente in modo di dare una collocazione migliore ai nuovi elettrodomestici di cui ti ho parlato sopra, semplicemente perché questo comporterebbe modifiche troppo costose e risultati estetici discutibili.

Come procedere quindi?

La soluzione migliore è ovviamente quella di rimuovere e sostituire tutto.

Ma immagino però che le soluzioni che trovi in giro non ti convincono, perché si limitano solo a fornirti un prodotto identico a quello che hai già.

L’unica differenza evidente che ci sarà e solo di tipo estetico.

Bella la forma e la finitura delle ante, belli gli elettrodomestici in classe AAA e niente di più.

Ma quello chi ti stanno offrendo i nostri concorrenti ha solo ed esclusivamente una funzione:
TOGLIERE LA TUA VECCHIA CUCINA E RIMPIAZZARLA TALE E QUALE CON UNA NUOVA MA CON UN COLORE DIVERSO.

Lo scopo del venditore in questo caso e piazzare il suo prodotto standard di base senza “sbattersi” più di tanto, perché a fine giornata deve aver raccolto un certo numero di contatti e una buona percentuale di ordini.

Così facendo perde però di vista il reale obiettivo del suo lavoro, e cioè essere UTILE a te che sei il suo potenziale cliente.

Spesso e volentieri questo accade perché sei capitata in un luogo dove la vendita viene basata principalmente sul prezzo conveniente, e questo implica che l’offerta sia impostata su moduli preconfezionati e senza accessori di particolare rilievo.

Ecco dunque che se non vado a toccare gli standard, contengo i costi, snellisco il lavoro, ci metto meno tempo a progettarlo, finisco prima, ho spazio per un altro potenziale cliente.

Un metodo nuovo!

Con il metodo CucinArt troverai persone che lavoreranno per migliorare la tua attuale cucina.

Non avrai mai una cucina preconfezionata!

Tutto partirà dal disegno della tua stanza vuota sulla base della quale costruiremo insieme la tua nuova cucina.

I colori e le finiture su cui tutti i nostri concorrenti si concentrano fin dall’inizio, per noi sono irrilevanti nella fase iniziale.

Quello che conta è fare in modo che il progetto risolva prima di tutto il tuo problema di spazio.

Ecco dunque che si cercheranno prima soluzioni strutturali diverse, poi si lavorerà sulle forme al fine di guadagnare più spazio possibile.

Il progetto verrà poi arricchito con tutti i sistemi di organizzazione possibili, dai cassetti con scomparti divisori, ai cestelli per organizzare la dispensa.

Solo così potrai ottenere una cucina realizzata sui tuoi bisogni e non su quelli di fatturato del venditore di turno che ti ha proposto la soluzione standard che propone a tutti.

Solo così otterrai un prodotto all’altezza delle tue aspettative e che sarà più che altro funzionale invece di essere solo bello esteticamente.

Differentemente starai solo facendo un cambio identico al passato, come quando ti finisce l’inchiostro della penna e la sostituisci con un’altra penna identica.

Con la differenza che la penna ti costa pochi centesimi di euro e non fa altro che darti la possibilità di scrivere su un foglio bianco, mentre la cucina ti costa molto di più, ma deve , in questo specifico caso, consentirti di migliorare il tuo lavoro in cucina e la vivibilità dell’ambiente.

Prima di tutto comodità:

Con CucinArt puoi progettare la tua nuova cucina, comodamente dal divano di casa tua. Nessuna attesa dell'addetto del grande magazzino, nessun peregrinare per negozi, tutto eseguito direttamente a casa tua.

Potrai farlo in diversi modi, fornendoci una serie di dati che ci consentano di elaborare il progetto, oppure chiedendo la visita di un nostro tecnico.

Ti faremo un progetto unico, esclusivo e non replicabile.

Lo potrai modificare più volte fino a che non risolverà la causa principale che ti ha portato a decidere di cambiare la tua vecchia cucina.

Forse tutto questo può sembrarti complicato ma non lo è affatto.

Si tratta solo di partire con il piede giusto e cioè focalizzando il più possibile quelli sono i tuoi desideri prima ancora di inserire le misure su un foglio da disegno.

In più potrai vedere il tuo progetto finito proiettato sulle pareti di casa tua. In alternativa in un visore per la realtà virtuale che ti farà passeggiare dentro la tua casa. Così vedrai da subito il progetto come se fosse già stato installato.

Che vantaggi porta questo sistema:

Sono diveris i vantaggi offerti al metodo CucinArt.

Non correrai nessun rischio di fare un acquisto che non sia in linea con l’estetica della tua casa.

Non rischierai di doverti tenere un prodotto che pensavi potesse stare bene in casa tua e invece c’entra come i cavoli a merenda.

Perché un conto e vederlo in show room, che è un contesto completamente diverso e un conto e vederlo direttamente in casa tua.

Questo è un vantaggio enorme che, potrà farti capire subito se ciò che è stato progettato si integrerà bene nella tua casa e non correrai il rischio di pentirti di qualche scelta poco azzeccata dalla quale non potrai tornare indietro se acquisterai sulla base di un semplice disegno su carta.  

Per riprogettare il tuo spazio cucina prova il nostro sistema di progettazione comodamente a casa tua.

Compila il form qui sotto e entra nel mondo CucinArt

Ciao! A presto!

Maruska 

Richiedi subito la tua PROGETTAZIONE GRATUITA!